Zuppa di crostacei

yu

Ingredienti:

Gamberi rossi

Mazzancolle

Scampi

Cicale di mare

Aglio

Prezzemolo

Sedano

Carota

Cipolla

Vino Bianco

Pepe Nero

Peperoncino

Panna Acida

Erba cipollina

N.B

Si può utilizzare anche una sola tipologia di crostacei, in quanto il prezzo al dettaglio è molto elevato… sta al vostro portafoglio.

 

PROCEDIMENTO:

Non lasciatevi scoraggiare dalla lista infinita di ingredienti, i processi saranno veloci e facili. Innanzitutto iniziate sgusciando e pulendo i vostri crostacei, utilizzate dei guanti nel farlo per evitare di pungervi. Mi raccomando non buttate via i carapaci dei crostacei sono fondamentali per la riuscita del vostro piatto. Una volta puliti i crostacei e messi da parte i carapaci è il momento di preparare il fondo di crostacei.

Procedimento I

Sedano carota e cipolla in quantità minime a soffriggere in una casseruola con del burro, facciamole attaccare al fondo e raschiamole prima che si brucino; è il momento di aggiungere i carapaci e due gambi di erba cipollina, lasciamo tostare per bene, in questo momento non lasciatevi inebriare dai profumi ma procedete bagnando con del vino bianco o rosè, evaporato l’alcool bagniamo con acqua freddissima ( ricordatevi che più fredda è più forte sarà l’estrazione dei sapori) e lasciamo cuocere per circa 40 minuti.

Procedimento II

Portato a cottura il brodo preparate gli occorrenti per filtrarlo, ovvero una tovaglietta di seta o di lino per il filtraggio in cucina oppure un semplice colino. Filtrando eliminerete ogni impurità e otterrete un fondo rosso fuoco.

Procedimento III

Mettete a fuoco vivo una casseruola e unite il fondo, ora vi servirà pazienza perché dovrete far restringere il fondo ottenuto di circa la metà. Una volta ridotto la vostra zuppa che tanto zuppa non sarà fin quando non andrete ad inserire i crostacei. Spegnete il fuoco e quando ancora la zuppa è bollente inserite i crostacei che in meno di un minuto saranno perfetti, non stracotti non crudi. Se volete dare un tocco nordico alla vostra ricetta unite un cucchiaio di panna acida.

SERVIZIO:

Ponete la zuppa in un piatto fondo, servitela e spolverate con del pepe nero e dell’erba cipollina, accompagnate con dei crostini al burro che troverete nel mio ricettario

ECCO A VOI UNA MERAVIGLIOSA ZUPPA DI CROSTACEI

Ricordatevi che con questi procedimenti non vi toccherà infilare le mani dentro la zuppa per pulire i crostacei perché saranno già puliti se seguirete tutti i miei consigli.

ALLA PROSSIMA METEORICETTA

Spero di riscaldarvi in queste fredde e grigie giornate autunnali

Condividete, lasciate un mi piace e iscrivetevi ai social

Instagram: @chetempochefame

Twitter: @chetempochefame

Facebook: CheTempoCheFame

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...